21 Marzo 2024

Il violoncellista Mario Brunello insieme al direttore Otto Tausk e all’ORT al Teatro degli Impavidi di Sarzana

Il violoncellista di fama internazionale Mario Brunello insieme al direttore Otto Tausk e all’ORT-Orchestra della Toscana, considerata tra le migliori orchestre d’Italia, saranno i protagonisti ‒ martedì 26 marzo al Teatro degli Impavidi di Sarzana alle ore 21.00 ‒ del sesto appuntamento dell’anno con i “Concerti a Teatro”.

La violinista Francesca Dego – inizialmente prevista in cartellone – è stata costretta a cancellare la sua presenza ai prossimi concerti pasquali per motivi di salute. Rimane confermato Mario Brunello, che si farà protagonista nel Primo concerto per violoncello di Saint-Saëns, in sostituzione del Doppio Concerto per violino e violoncello di Brahms.

Il pubblico di “Concerti a Teatro” avrà così l’opportunità di ascoltare la celebre composizione di Saint-Saëns considerata dall’universo musicale il più grande di tutti i concerti per violoncello. In questa partitura se da un lato il compositore richiama i maestri del passato, dall’altro, dimostra una grande libertà creativa e ricerca della raffinatezza dell’orchestrazione, dell’impasto timbrico e della linea melodica cantabile che si avvicina alla musica operistica.

Il programma della serata prevedrà anche la suggestiva ouverture de La bella Medusina di Mendelssohn e si concluderà con la grazia e la freschezza della Terza Sinfonia di Schubert.

» Info biglietteria

Scarica programma di sala


« Torna all'elenco delle news