Martedì 4 aprile
Teatro Impavidi - Sarzana

Roberto Cappello

pianoforte

Una tecnica trascendentale, una raffinatissima sensibilità artistica e spirituale, un costante impegno culturale e intellettuale nella scelta del repertorio volto ad esaltarne i più alti contenuti pongono l’arte interpretativa di Roberto Cappello ai vertici del concertismo internazionale. Dopo la vittoria del Premio Busoni nel 1974 ha iniziato una grande carriera che lo ha visto acclamato protagonista nei teatri più prestigiosi di tutto il mondo, sia nelle vesti di solista che con orchestre e formazioni da camera. Dal 2010 al 2016 ha ricoperto il ruolo di Direttore del Conservatorio Arrigo Boito di Parma.  A Sarzana eseguirà un programma dedicato a Liszt intitolato il Viaggio mistico dell’anima, repertorio per il quale è diventato uno dei massimi esponenti.

Schubert/Liszt - Sei mir Gegrüsst - Die junge Nonne - Gretchen am Spinnrade - Du bist die Ruh - Ave Maria | Liszt - Paralipomènes à la Divine Comédie de Dante - Bénédiction de Dieu dans la solitude

Luogo:
Teatro degli Impavidi
Via Mazzini, 19038 - Sarzana

Inizio concerto:
ore 21.00

Biglietteria fisica

Teatro degli Impavidi - Sarzana, dal lunedì al sabato 9.30 - 13.00 | giovedì anche 16.00 - 19.00 | i giorni dei concerti anche dalle 18.30